Tag

, ,

Neonata figlia britannica di uno dei produttori esecutivi più premiati della televisione – Dick Wolf, Law and Order UK è seconda versione europea della nota serie TV statunitense Law and Order – I due volti della giustizia, giunta ormai alla ventesima edizione negli Stati Uniti, senza quasi fare una piega, se si esclude la perdita del detective storico della serie, Lennie Briscoe nel corso della quattordicesima stagione.

Il primo spin off europeo, Law and Order C.I. Parigi, adeguava episodi e trama del serial  al contesto socio-culturale del paese di produzione, rendendo credibili storie, personaggi e ambientazioni;  anche questa volta il prodotto,  è stato brillantemente contestualizzato grazie al lavoro del produttore Chris Chiball (collaboratore per le due serie di Life on Mars), che ha manipolato lo script originale per adattarlo al sistema giuridico e investigativo inglese e alle sue peculiarità, comprese  parrucche, toghe scure e lettura dei diritti, diversi per una volta dal solito “ha il diritto di rimanere in silenzio, qualunque cosa dirà potrà essere usata contro di lei”.

Law and Order UK

Il procuratore al lavoro in aula

Rispetto alla serie madre si notano alcune differenze, tra cui la sigla,  le tecniche di ripresa (più mosse e sporche, soprattutto nella parte investigativa), la caratterizzazione dei personaggi, gli aspetti procedurali, ma anche la fotografia più documentaristica e giornalistica e la lentezza del processo, meno dinamico rispetto alla serie americana.
Il cast: detective Ronnie Brooks (Bradley Walsh), detective Matt Devlin (Jamie Bamber), supervisore Natalie Chandler (Harriet Walter), procuratrice distrettuale Alesha Philips (Freema Agyeman), procuratore James Steel (Ben Daniels), pubblica accusa George Castle (Bill Paterson).

Un esperimento interessante, da tenere sotto osservazione per valutarne nel tempo gli sviluppi.. Intanto buona visione.

In onda ogni mercoledì alle 21:00 e alle 21:55 su FoxCrime – canale 114 di sky

Link

Wikipedia
Fox Crime