Tag

, , , , , , , ,

Questo autunno Tv porta interessanti novità, tra le quali spiccano due nuove serie in onda su FoxLife, nonostante si tratti si serie poliziesche.. la scelta è dovuta, come nel caso di Bones e Cold Case (da anni) e nel caso di Body of Proof più di recente, al sesso delle protagoniste.. quando ad indagare sono le donne, infatti, la programmazione spetta a FoxLife piuttosto che a FoxCrime.. scelta che evidentemente fino ad ora è stata vincente.. comunque, a prescindere dal canale di programmazione (che peraltro non mi dispiace), King e Scott & Bailey, rispettivamente di produzione canadese e inglese, entrambe già rinnovate per una seconda stagione, rappresentano un’interessante novità, sia per la nazione d’origine (che in entrambi i casi non è l’America degli Studios), sia per lo stile narrativo adottato.

King (locandina originale)King, in onda su Showcase da aprile a giugno 2011 ha per protagonista Amy Price – Francis nei panni del detective Jessica King, finita al centralino, dopo una lunga esperienza alla squadra omicidi della polizia di Toronto a causa di alcuni problemi disciplinari.

King è un personaggio interessante.. dotata di carisma, fascino, intelligenza e senso dell’umorismo, al suo terzo matrimonio (dopo due tentativi non proprio riusciti conclusi con il divorzio) mentre cerca di concepire un figlio con Danny, agente di polizia e suo ultimo marito, viene richiamata al servizio attivo e messa a capo dell’Unità Crimini Maggiori (in lingua originale Major Crimes Task Force – M.C.T.F.), una delle più importanti unità anticrimine della città.

King ha un grande spirito d’osservazione ed è molto efficace nel suo lavoro, anche se la sua affermazione professionale non è poi così semplice e automatica.. la squadra con cui lavora fatica ad accettarla, soprattutto perchè ha preso il posto del detective Derek Spears, parecchio affiatato con i membri del suo team.

Io, ad oggi, ho visto solo un paio di puntate delle otto che compongono la prima stagione, ma devo dire che l’irriverenza mista a rispetto del personaggio, la sua profondità e la femminilità scarna e priva di sentimentalismo (ma non di sentimento), mi hanno convinto. Peraltro trovo interessante il sistema produttivo canadese, che riesce a ritagliarsi uno spazio anche qui da noi, con personaggi che hanno credibilità e spessore, senza per questo diventare troppo pesanti.. Se anche a voi la serie Tv made in Canada convince, godetevi la prima stagione e attendete senza ansia che arrivi la seconda, la cui produzione è già stata confermata.. La trovate in onda su Fox Life (canale 114 di sky) il lunedì in prima visione alle 21:55 e in replica mercoledì, sabato e domenica..

King’s Credits:
King (locandina)Creato e prodotto da Bernard Zukerman e Greg Spottiswood per Indian Grove Productions, Beta Film e Shaw Media.
Interpreti e personaggi: Amy Price-Francis (Detective Jessica King), Gabriel Hogan (Danny Sless), Tony Nardi  (Peter Graci), Suzanne Coy (Eleni Demaris), Zoe Doyle (Detective MK Gordon), Aaron Poole (Detective Jason Collier), Alan van Sprang (Detective Derek Spears).

Il venerdì alle 21:00 (con repliche domenica, martedì e mercoledì) sempre su Fox Life, trovate la coppia investigativa Scott & Bailey.. la prima stagione in 6 episodi britannicamente freddi, ha debuttato lo scorso venerdì, per cui siete ancora in tempo a godervi le repliche dell’episodio nr. 1, quantomeno interessante..

Rachel Bailey e Janet Scott, lavorano alla divisione Syndicate 9 della Manchester Metropolitan Police; caratterialmente diverse (impulsiva e brillante la prima, più saggia e moderata la seconda) la serie è incentrata sull’interazione tra la loro vita privata e professionale e ricorda a grandi linee una coppia di parecchi anni fa, ossia il duo di detective newyorkesi che ha aperto in qualche modo la strada al genere, ovvero Cagney & Lacey (in Italia New York New York). La prima messa in onda su ITV il 29 maggio di quest’anno ha registrato un’audience di oltre 9 milioni di telespettatori, registrando poi una media di 7 milioni e mezzo a puntata. Lo stile è apprezzabile, anche grazie ad una certa sospensione della Legge (con la maiuscola) in favore di un’umanità difficile, la fotografia tagliente e il montaggio tradizionale ma pulito ed essenziale.. in poche parole, dal mio punto di vista la serie merita una chance, quindi mi appresto a visionare e valutare le puntate che seguiranno.. se farete la mia stessa scelta, spero di leggere i vostri commenti e le vostre impressioni, qualunque esse siano..

Scott & Bailey (serie tv)Scott & Bailey’s Credits:
Serie creata da Sally Wainwright e Diane Taylor su idea originale di Susanne Jones e Sally Lindsay.
Scritta da Sally Wainwright, che ne è anche produttore esecutivo con Nicola Shindler.
Personaggi e interpreti: Susanne Jones (Rachel Bailey), Lesley Sharp (Janet Scott), Amelia Bullmore (Gill Murray), Rupert Graves (Nick Savage), Nicholas Gleaves (Andy Roper), Vincent Regan (Dave Murray).

Link utili (per saperne di più): King su Showcase (Inglese), King su Wikipedia (Inglese), King su Fox Life, Scott & Bailey su Itv (Inglese), Scott & Bailey su Fox Life, Scott & Bailey su Wikipedia (Inglese),  Il Blog di Antonio Genna, Scott & Bailey su FoxMagazine.