Tag

, , , , , , , , , ,

Anche se in maniera non proprio tradizionale, è arrivata l’estate; per chi come me vive in città, questa mancanza di tradizione è una fortuna, perché è difficile sentire la mancanza della tradizionale afa o delle tradizionali notti insonni che il caldo genera.. ma forse per chi è al mare o vive in cittadine costiere quest’estate fuori dagli schemi ha generato qualche imprevisto.. Comprendo le difficoltà altrui e nonostante questo mi crogiolo in questa situazione di pacifica privamera inoltrata di fine luglio..

Nonostante il clima, di base ci sono passioni che non cambiano.. come le serie TV, la scelta delle letture da ombrellone, la voglia di gelato o il desiderio di evasione che inevitabilmente il passaggio dal giaccone alla T-shirt si portano appresso ogni anno..

Sentite la mancanza delle vostre serie preferite, che proprio a fine giugno vi hanno regalato i finali di stagione, o avreste voglia di una lettura poco impegnativa che nel torpore del pomeriggio vi impegni il cervello il giusto.. comprensibile, quindi eccomi qui a raccontarvi io cosa farei, non che sia la cosa migliore da fare ovviamente, ma solo una delle tante a vostra disposizione..

I più fortunati e spendaccioni hanno a disposizione una piattaforma che si chiama SkyGo, ovvero una serie di contenuti fruibili dalle località di vacanza che comprende anche una serie fresca fresca che si chiama ENDGAMƎ che io ho trovato meritevole..

EndgameTrattasi di un buon prodotto della produzione canadese con al centro del racconto un eccentrico e alcolizzato giocatore di scacchi russo, facile pensare subito al cliché.. eppure le storie sono ben disegnate e i personaggi, a cominciare dal protagonista Arkady Balagan (interpretato da Shawn Doyle) sono credibili seppur nella loro stranezza.. l’unica cosa da fare è gustarsela per bene quest’estate, perché pare che la Showcase Television (l’emittente che detiene i diritti per la messa in onda), non abbia previsto una seconda stagione.. Interessante la scelta di un’investigatore non professionista che non abbandona mai il suo albergo e che si avvale per le indagini sul campo di un paio di assistenti decisamente non convenzionali, ovvero una cameriera con molti figli e nessun marito e un ragazzo appassionato di scacchi che frequenta l’università.. La serie è in onda su FoxCrime (canale 117 di sky) ogni mercoledì alle 21:00 e disponibile su Sky On Demand.

In attesa di sbirciare i nuovi libri che mi sono comprata e di poter leggere il nuovo romanzo della nobile mente argentina Piñeiro, ho terminato Le vedove del giovedì..

Le vedove del giovedìMeno brillante di Tua e meno giallo di Betibù (uscito in edizione economica alla stracciata cifra di 8 euro e assolutamente da comprare se non lo si è ancora fatto), è comunque una buona lettura da ombrellone.. l’ambiente di chiusura fisica e mentale di Los Altos de la Cascada, che non può non ricordare Wisteria Lane, per le sue dinamiche di potere e coercizione, è affascinante.. Buenos Aires è lontana, la povertà è lontana, la vita delle persone vere, che non giocano a golf, né a tennis e non hanno personale di servizio è lontana.. la vita segue regole proprie, senza cani randagi, senza violenza e senza scarpe con i tacchi.. eppure muoiono tre persone, dentro mura in cui non si può vedere si consuma una costante violenza domestica e i ragazzi crescono sognando la fuga.. Non è un libro giallo questo romanzo, più un’istantanea di un mondo ai margini, ma di certo conserva la capacità dell’autrice di scandagliare nella vita delle persone per raccontare, questa volta, non una ma diverse storie, altrimenti dimenticate.. Lo travate anche di seconda mano, o potete magari prenderlo in prestito dalla vostra biblioteca di fiducia, qualunque sia il modo in cui ve lo procurate, il libro è comunque una buona lettura.. A settembre speriamo di poter parlare di La Crepa..

Per chi è in cerca di visioni più tradizionali, non dimenticate che con l’estate è arrivata la terza stagione di The Glades, per cui se volete potete farvi un giro nella paludosa e calda Florida del sud.. il detective Longworth, vi condurrà a caccia di colpevoli, mentre cerca di rimanere fidanzato con la giovane infermiera divorziata Callie, che in cerca di un lavoro dovrà lasciare Palm Glades..

Inoltre, ai limiti tra il giallo e la fantascienza, quest’estate è approdata un’altra produzione della canadese Showcase, ovvero Continuum.. Un viaggio nel tempo, salva dalla pena di morte un gruppo di terroristi e da il via ad una serie di indagini in cui ci si misura con la possibilità di cambiare il futuro partendo dal passato.. ContinuumL’ambiente è decisamente fantascientifico, ma la collaborazione alla soluzione di casi di polizia da parte dell’agente Kiera Cameron (Protettore è la sua qualifica nel 2077) è decisamente poliziesca.. La prima stagione è in onda su AXN Sci-Fi ogni mercoledì alle 21:00, ma se la cosa dovesse appassionarvi, non temete, sull’On Demand tutta la prima stagione sarà disponibile fino a novembre e la Showcase ha già previsto una seconda stagione..

Nelle prossime puntate.. The Mob Doctor, Y (un noir di Serge Quadruppani) e forse The Bridge.. e poi, un fuori stagione, ovvero, dopo due brillanti stagioni, la mia personalissima opinione su Delitti in Paradiso, piccolo gioiello firmato BBC.

A prestissimo!