Tag

, , , ,

Londra, 11 settembre 1971, il caveau contenente le cassette di sicurezza della Lloyds Bank all’angolo tra Baker Street e Marylebone Road viene svaligiato; più di 200 cassette di sicurezza vengono forzate, la maggior  parte dei proprietari delle cassette svaligiate rifiuta di dichiararne il contenuto alle autorità, il bottino viene stimato in oltre 3 milioni di sterline, di cui almeno la metà in contanti.. ad oggi nessun arresto è seguito alla rapina..

The Bank Job di Roger Donaldson racconta quel magistrale colpo, ricostruendo la Londra del 1971, con una ambientazione perfetta, dagli abiti al clima di rivoluzionario.

La rapina perfetta - The Bank JobTerry, proprietario di un’autofficina non proprio fiorente e piccolo malvivente, si ritrova a preparare  un colpo, proposto dalla sua ex fiamma, insieme ad un gruppo di amici fidati all’apparenza semplice e veloce: svaligiare il caveau di una banca passando attraverso la cantina di un vicino negozio…

La rapina perfetta non è un poliziesco propriamente detto, ma più un gangster movie con un tocco di Tarantino.  Il furto di Baker Street è lo spunto per raccontare qualcosa di più, per fare luce (con un sapiente mix di realtà storica e finzione cinematografica) su un periodo piuttosto oscuro della storia inglese.

Resta la voglia di saperne di più, perchè i personaggi (come lo pseudo-rivoluzionario Michael-X) sono realmente esistiti e le  vicende realmente accadute.

Alcune foto originali (che non riproduco perchè protette da copyright) sono reperibili on line al seguente indirizzo: http://www.gettyimages.com
La pagina inglese di Wikipedia relativa alla rapina, riporta altre interessanti notizie, che vi consiglio di leggere dopo aver visto il film, se non volete scoprire troppo..

La sceneggiatura innesta mirabilmente storia e finzione, la regia, il ritmo e la fotografia sono essenziali ma brillanti e il cast, un gruppo di ottimi caratteristi affincati a Jason Statham (il Turco in “The Snatch”)  e Safron Burrows rende il tutto tridimensionale e credibile..

Da vedere..