Tag

, , , , , , , , , ,

Scriveva Francis De Croisset ormai più di un secolo fà..

“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno”

Se anche voi come me, quest’estate non andrete da nessuna parte, perchè non approfittare di questo magnifico pensiero del belga librettista d’opera per tuffarci nella riscoperta di un grande classico della letteratura poliziesca che abbia magari a che fare con un belga ed un treno..

Un approccio combinato a cinema e letteratura, grazie ad un grande libro portato sullo schermo nel 1974 da Sidney Lumet e da un magnifico cast (Ingrid Bergman vinse l’Oscar come miglior attrice non protagonista all’epoca)..

assassinio-sullorient-express“Erano circa le 5 di una mattina d’inverno, in Siria. Lungo il marciapiede della stazione d’Aleppo era già formato il treno che gli orari ferroviari internazionali indicavano pomposamente col nome di Taurus Express, e che consisteva in due vetture ordinarie, un vagone-letto e un vagone-ristorante con annesso cucinino.
Vicino alla scaletta di uno degli sportelli del vagone-letto, un giovane tenente francese, splendido nella sua uniforme, conversava con un omino imbacuccato fino alle orecchie e del quale erano visibili solo il naso arrossato e le punte di un paio di baffi arricciati all’insù.”

In quest’estate di crisi, chi ha amato Marcovaldo, non si perde certo d’animo, prima della chiusura estiva (dal 9 al 21 agosto compresi) della biblioteca meglio fornita della città, si fa incetta di libri, video e buona musica, poi ci si dispone (e la pioggia e il fresco degli ultimi due giorni aiutano) a sopportare un agosto cittadino..

Se poi volete fare una sorta di micro-rassegna del miglior Poirot cinematografico rivedetevi (o per i più giovani vedetevi) tre grandi classici..

Assassinio sull’Orient Express – collocazione DVD.
Assassinio sul Nilo – collocazione DVD.
Delitto sotto il sole – collocazione DVD.

In Sala Borsa li trovate anche in volume unico: cliccate qui per vedere la loro collocazione.

Peter Ustinov interpreta Poirot in Assassinio sul NiloDue ultime parole per ringraziare Peter Ustinov per la magnifica interpretazione di Poirot in Assassinio sul Nilo e Delitto sotto il sole.. anche se non corrisponde fisicamente al personaggio della Christie la sua resa di Poirot è senz’altro perfetta e resta uno dei migliori esempi di come la recitazione può andare al di là dei limiti dell’aspetto fisico..